Esercizi

Come rendere attrattiva la propria palestra

palestra

Sono tantissime le persone che scelgono di lanciarsi nei business legati al fitness. Il più famoso è indubbiamente la palestra. Dopo il boom degli allenamenti online in pandemia, è tornata la voglia di fare workout in gruppo e dal vivo. Ecco perché le iscrizioni in palestra sono alte in tutti i momenti dell’anno.

Altrettanto alta, però, è la concorrenza, motivo per cui è il caso di informarsi sulle migliori soluzioni per conquistare clienti. Scopriamone alcune.

Prenditi cura degli ambienti

Partiamo dalle basi, anche se può sembrare banale ricordarlo. Le persone amano fare attività fisica in posti belli, motivo per cui è importante, se hai intenzione di attrarre clienti, che tu ti prenda cura dell’ambiente della tua palestra.

Fai in modo che gli spazi siano ariosi, scegli attrezzi di ultima generazione e cura anche l’estetica della pavimentazione. Un parquet sartoriale di qualità, come per esempio quello in rovere, noto per la sua resistenza e per la resa estetica stupenda, ti farà fare una grande figura con chi vede per la prima volta la sala pesi e le altre aree.

Coinvolgi professionisti di valore

Il tempo in cui in palestra ci si andava solo per allenarsi è finito. Oggi come oggi, chi frequenta questi spazi lo fa perché ha intenzione di prendersi cura a 360° del suo benessere. Giustissimo è l’acquisto di macchinari e attrezzi di ultima generazione, ma non bisogna dimenticare l’importanza di creare un vero e proprio team di professionisti capaci di seguire passo passo i clienti.

C’è il personal trainer, la figura indubbiamente più famosa. Non deve mancare pure il nutrizionista, professionista che ha le qualifiche giuste per consigliare piani alimentari personalizzati.

Fra gli altri professionisti che si possono coinvolgere citiamo l’osteopata, senza dimenticare il massaggiatore e il mental coach.

Offri una prova gratuita

Andare in palestra vuol dire prendersi cura del proprio corpo coinvolgendolo in esercizi che non sono adatti a tutti. Alla luce di ciò, se si ha intenzione di restituire all’esterno un’immagine della propria palestra all’insegna della serietà e dell’attenzione alla clientela, è opportuno offrire una prova gratuita.

Sfrutta il canale di Instagram

Instagram è un canale preziosissimo per chi ha una palestra. Tramite quest’ultimo e, in particolare, attraverso i Reel e le Stories, è possibile divulgare contenuti semplici e immediati che forniscono consigli di benessere relativi all’allenamento – per esempio, gli errori da non fare quando ci si concentra su una determinata parte del corpo – all’alimentazione o alla motivazione.

Attenzione: la presenza su Instagram non deve portare a trascurare asset proprietari come il blog, essenziale per intercettare il traffico sui motori di ricerca, spazi ancora al centro delle scelte di chi cerca sul web una palestra dove iscriversi.

Definisce la brand position

Per essere davvero attrattiva, una palestra non può rivolgersi a tutti. Essenziale a tal proposito è lavorare sulla brand position. Sono diversi gli step da considerare per ottenere buoni risultati al proposito.

Si può partire con i testi e con il lavoro sul tono di voce e, nello specifico, sull’identità verbale. Una palestra di lusso deve essere promossa sui social e in altri contesti con termini e con un tono decisamente diverso rispetto a quello che si utilizza, per esempio, per una low cost, pensata per chi vuole allenarsi spendendo il meno possibile.

Per definire al meglio il posizionamento di brand della propria palestra, è essenziale ottimizzare anche le relazioni con i media e assoldare un ufficio stampa capace di intercettare quelli giusti.

Sfrutta la newsletter

La newsletter è un mezzo fantastico per promuovere il proprio business in maniera mirata.

Questo strumento permette, per esempio, di dare spazio a promozioni personalizzate, da riservare ai clienti, per esempio, in giorni come il loro compleanno o in occasione di eventi come l’anniversario dell’apertura della palestra.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.